Related Posts with Thumbnails

❤Cerca nel mio blog

domenica 5 febbraio 2012

13

Polpette di carne, o meglio..."Bombe a mano esplose nel sugo"!

La prima volta che mangiai queste polpette o meglio piccoli polpettoni individuali fu al primo invito a  pranzo, da fidanzati ufficiali, a casa dei miei suoceri...lo ricordo benissimo...la mia timidezza si percepiva lontano un miglio...e visto che la carineria dei miei futuri suoceri e cognati non bastava a farmi "sciogliere" ci pensò mio marito con la sua ironia e la complicità dei miei cognati
(pensate che mio marito ha 4 fratelli e tre sorelle con rispettivi partners..all'epoca solo un nipotino...adesso sono 13 :) ...immaginate la grande tavolata :) )
prendendo simpaticamente in giro la loro mamma dicendo:
"mia mamma ora servirà a tavola una bomba a mano scoppiata nel sugo...preparati!"...
.. lì fu un susseguirsi di risate e battute varie da parte di tutti loro cosi la confidenza andò via via a prendere strada e a tramutarsi giorno dopo giorno in un grande affetto!

Ho provato e riprovato varie volte a fare questi polpettoni e man mano son riuscita a farli buoni come quelli di mia suocera
(che ancora oggi serve spesso e volentieri ai pranzi della domenica!)
Sotto trovate... la ricetta!

tovagliolo CreativiTavola - pirofila GreenGate


Ingredienti per cinque polpettoni:
600 g. di carne macinata di vitello o di maiale,
pane raffermo
(la quantità strizzata deve essere all'incirca quanto alla carne)
due uova,
50 g. circa di grana gratt.
(anche di più...come preferite!)
uno spicchio d'aglio,
prezzemolo tritato,
sale,
una cipolla,
passata di pomodoro (circa  500g.)
3 uova sode,
sottilette, provola filante o mozzarella,
tre cucchiai di latte,
olio per friggere.

Inizio col preparare il sugo facendo rosolare la cipolla precedentemente tritata e, una volta dorata le aggiungo la passata di pomodoro,
..(negli ingredienti ho messo come quantità circa mezzo chilo di passata ma in realtà io ne metto molto di più cosi da poterci condire i flieja o altro tipo di pasta con il sugo)...aggiusto di sale e lascio cuocere.
Mentre il sugo si "stringe" preparo l'impasto per fare le polpette...
..dopo aver messo a mollo con dell'acqua il pane raffermo lo strizzo e, regolandomi la quantità necessaria, lo aggiungo nella ciotola con la carne
(ricordo che la quantità del pane dev'essere al pari della carne altrimenti se è di più la polpetta verrà asciutta se invece è di meno, la polpetta risulterà come se fosse cruda)...
..aggiungo uno spicchio d'aglio tritato il più finemente possibile, le uova, il grana gratt., il prezzemolo tritato,  i tre cucchiai di latte, aggiusto di sale e impasto il tutto.
Una volta impastato prendo una bella manciata di carne e nel centro ci metto la metà di un uovo sodo, un pò di provola filante e chiudo con altro impasto
(la dimensione dei miei polpettoni dev'essere uguale alla grandezza di un mano)
Preparate tutte le bombe, le friggo in olio bollente...giusto il tempo di formare una lieve crosticina....dopodichè le adagio nel sugo e faccio cuocere per almeno un'oretta, un'oretta e un quarto...
...prima di servire cospargo con del prezzemolo tritato.
Come ho scritto sopra adopero il sugo dei polpettoni per condire la pasta fatta in casa!

tovagliolo CreativiTavola - piatto GreenGate

Con questa ricetta partecipo al contest organizzato dalla mia amica
DIFRA
del blog "ImparandoCucinando"
intitolato:

13 commenti:

  1. Mamma mia, che imbarazzo le prime volte dai suoceri!
    Menomale che la bomba a mano ha stemperato la tensione! Scarpetta???????

    RispondiElimina
  2. ciao carissima!!! :D infatti :D...qualsiasi ragazza, anche la più facciatosta è sempre imbarazzata al primo appuntamento dai suoceri...ci metto la mano sul fuoco!!!
    Ho pronta per te la ricetta per San Valentino contro San Faustino...aspettami!!!

    RispondiElimina
  3. MAMMA MIA CHE FAME CHE VIENE A GUARDARE QUESTE BOMBE. GRAZIE PER AVER PARTECIPATO AL MIO CONTAST, GUSTOSISSIMA RICETTA

    RispondiElimina
  4. ahahahahah il titolo è troppo forte! E le polpette superbe! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. ciao....saranno bombe buonissime...ho letto il tuo profilo e sembri essere come me...riservata e allo stesso tempo solare...e mamma ovviamente,io di 2 bimbe...cmq se passi dal mio blog ho un regalo per te!bacioni

    RispondiElimina
  6. Hanno un aspetto buonissimo,sei davvero la migliore!!
    Ma tu quindi vieni dalla Calabria o sei di origine calabrese?

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Pensa tu,sono calabrese anche io! Sono della provincia di Reggio Calabria,Siderno.
      Anche se però studio fuori (:

      Elimina
  8. :D io provincia di Vibo...la terra della cipolla rossa ti dice qualcosa???
    :D

    RispondiElimina
  9. Mia zia è di Vibo,le tue ricette calabresi sono spettacolari!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento, fai pure..mi farebbe piacere conoscere la tua opinione.Grazie

❤Il mio banner, se vuoi prendilo! Se prelevi il mio io prelevo il tuo..fammi sapere!!