Related Posts with Thumbnails

❤Cerca nel mio blog

lunedì 26 settembre 2011

7

Congrìs, o meglio..."riso e fagioli d'oltreoceano"!

Di solito nel mio blog vedete postate le ricette che normalmente preparo a casa mia: la mia "cucina" di tutti i giorni, all'insegna della tradizione e prodotti esclusivamente "nati" nella mia Calabria.... ma, come per la maggior parte delle persone mi piace cambiare, sperimentando ricette nuove per poter scoprire profumi, gusti e sapori diversi ....cosi, approfittando degli omaggi che l'Azienda Ferri mi ha spedito, ho deciso di provare a fare un piatto tipico della lontana Cuba....mi son servita dei fagioli neri de "I Gusti Vegetali" avuti direttamente dall'Azienda Ferri, per l'appunto!....all'inizio mi "faceva strano" mangiare quei cosini neri ma appena li ho assaporati devo dire che mi son piaciuti subitissimo cosi come a mio marito...sarebbero una rara varieta' di fagioli dalla buccia nera, dal sapore dolciastro e forte, introdotti in Italia da pochissimi anni...li ho lasciati in ammollo una notte intera e la mattina dopo mi son data alla preparazione del piatto in questione (scusate...ho fatto la rima):
il Congrìs,
un classico della cucina cubana a base di riso, fagioli neri e carne di maiale.
(clicca le immagini per ingrandirle)


Facilissimo da prepare...ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di riso parboiled
250 gr di ("preferibilmente") fagioli neri (io "i Gusti Vegetali" Fabbri)...in alternativa si possono adoperare i fagioli rossi
200 gr di carne di maiale...puo' andar bene la pancetta, grasselli, lardo, ecc.
una cipolla
un peperone 
uno spicchio d'aglio
olio evo
sale

Preparazione:

La sera prima mettere e lasciare a bagno i fagioli per tutta la notte...la mattina seguente cucinare i fagioli (io ho usato la pentola a pressione per una ventina di minuti circa) fino a che risultano teneri...interi ma dentro morbidi (potete aiutarvi schiacciandoli con una forchetta...se il fagiolo non oppone resistenza allora e' cotto a puntino :)) ).
In una wok (io quella della Ballarini...serie Greenline) mettere due/tre cucchiai d'olio e far soffriggere il peperone e la pancetta (o quello che avete scelto) tagliata a dadini, la cipolla tagliata a fettine sottili, lo spicchio d'aglio...e insaporire col sale.
Aggiungere il riso e farlo tostare...poi aggiungere i fagioli e versare una tazza e mezza di acqua presa dalla pentola in cui sono stati cotti i fagioli (questo per dare colore al congris).


Lasciare sul fuoco fino alla cottura del riso...
..attenzione che il riso rimanga ben sgranato e non "compatto" come il classico risotto!




7 commenti:

  1. il riso e' come la crostata x me, sempre al primo posto!
    buon we!

    RispondiElimina
  2. Un piattino stravagante questo Congrìs!!!
    davvero particolare!

    Tanti baci e buon week end!
    Angelica

    RispondiElimina
  3. molto interessante questa ricetta!! ho un collega con la moglie cubana e mi ha parlato spesso di questi fagioli...baci buona domenica

    RispondiElimina
  4. Interessante...mai visto...buona Domenica, ciao.

    RispondiElimina
  5. Ciao, non ho mai mangiato i fagioli neri, la tua ricetta è molto gustosa. Buona Domenica!!!

    RispondiElimina
  6. Bella ricettina mi piace!! adoro il riso!!
    un bacione buon lunedì
    baci

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento, fai pure..mi farebbe piacere conoscere la tua opinione.Grazie

❤Il mio banner, se vuoi prendilo! Se prelevi il mio io prelevo il tuo..fammi sapere!!