Related Posts with Thumbnails

❤Cerca nel mio blog

mercoledì 26 giugno 2013

2

Congrì e contest...!

Colgo al volo l'invito di Kiara del blog "Kucina di Kiara" per ributtarmi nel simpatico ed allettante "giro" dei contest..!
Presenterò una ricetta particolare, visto che non è una tipica preparazione italiana...sarebbe il congrì, una ricetta cubana...-un risotto/non risotto- fatto con fagioli neri, peperoni e carne di maiale da gustare anche freddo, come faccio io nelle mie cene o pranzi estivi sul terrazzo di casa mia e, devo dire, ottenendo un gran successo!
Ecco come lo faccio:

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di riso parboiled
250 gr di fagioli neri...in alternativa si possono adoperare i fagioli rossi
200 gr di carne di maiale...puo' andar bene la pancetta, grasselli, lardo, ecc.
una cipolla
un peperone 
uno spicchio d'aglio
olio evo
sale

Preparazione:
La sera prima lascio a bagno i fagioli per tutta la notte...la mattina seguente li lesso in acqua salata (io ho usato la pentola a pressione per una ventina di minuti circa; devono risultare interi, teneri e col "cuore"morbido. 
In un wok metto due/tre cucchiai d'olio e faccio soffriggere il peperone e la pancetta (o quello che avete scelto) tagliata a dadini, la cipolla tagliata a fettine sottili, lo spicchio d'aglio...e faccio insaporire aggiustandoli di sale.
A questo punto aggiungo il riso e lo faccio tostare...poi aggiungo i fagioli lessati e verso una tazza e mezza di acqua presa dalla pentola in cui sono stati cotti i fagioli (questo per dare colore al congrì).
Lascio sul fuoco fino alla cottura del riso facendo attenzione che rimanga ben sgranato e non "compatto" come il classico risotto!
Una volta raggiunta la cottura verso il riso in una vassoio in modo che si  raffreddi...lo passo in una capiente insalatiera o ciotole (monoporzione) di terracotta, condisco con un po d'olio evo e presento a tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest organizzato da Kiara sul suo blog
realizzato in collaborazione con
 azienda che, dal 1947, ha come attività principale l'importazione, la selezione, il confezionamento e la commercializzazione di legumi secchi, cereali, zuppe e semi oleosi ottenuti da agricoltura convenzionale e biologica.

2 commenti:

Se vuoi lasciare un commento, fai pure..mi farebbe piacere conoscere la tua opinione.Grazie

❤Il mio banner, se vuoi prendilo! Se prelevi il mio io prelevo il tuo..fammi sapere!!